Pubblicato il

Fioccano le multe per divieto di sosta durante corteo per aeroporto Crotone

Fioccano le multe per divieto di sosta durante corteo per aeroporto Crotone

CROTONE  – Brutta sorpresa per decine di manifestanti nel corso della protesta organizzata nel pomeriggio del 31 agosto davanti all’aeroporto di Crotone. Oltre ad essersi impegnati ed aver sacrificato il proprio tempo per ...

CROTONE – Brutta sorpresa per decine di manifestanti nel corso della protesta organizzata nel pomeriggio del 31 agosto davanti all’aeroporto di Crotone. Oltre ad essersi impegnati ed aver sacrificato il proprio tempo per manifestare a favore della continuazione dei voli dallo scalo crotonese, molte persone che hanno partecipato al corteo sono state anche multate dalla polizia municipale di Isola Capo Rizzuto per aver lasciato l’auto in divieto di sosta. Non avendo ottenuto la disponibilità di un’area di parcheggio nei pressi della vecchia aerostazione, infatti, i manifestanti avevano parcheggiato le autovetture lungo la strada di accesso all’aeroporto dove vige il divieto di sosta. I vigili urbani di Isola Capo Rizzuto, che solitamente pare si vedano poco dalle parti dello scalo aeroportuale, hanno elevato decine di contravvenzioni nei confronti di chi manifestava per far continuare l’attività dell’ aeroporto. Anche se legittima, l’iniziativa della polizia locale di Isola Capo Rizzuto, considerata la situazione, è apparsa ai più poco opportuna e finalizzata a cogliere l’occasione per fare cassa. Diverse le proteste da parte delle persone che hanno partecipato alla manifestazione.

L’articolo Fioccano le multe per divieto di sosta durante corteo per aeroporto Crotone proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *