Pubblicato il

Crotone, incontri ravvicinati con un pesce luna (Video)

CROTONE – Doveva essere una semplice uscita in mare in famiglia, si è trasformata in uno giornata eccezionale. Per Mimmo Gagliardi, ottico e fotografo crotonese, è stato uno degli incontri più belli in mare. A qualche ...

CROTONE – Doveva essere una semplice uscita in mare in famiglia, si è trasformata in uno giornata eccezionale. Per Mimmo Gagliardi, ottico e fotografo crotonese, è stato uno degli incontri più belli in mare. A qualche ...

CROTONE – Doveva essere una semplice uscita in mare in famiglia, si è trasformata in uno giornata eccezionale. Per Mimmo Gagliardi, ottico e fotografo crotonese, è stato uno degli incontri più belli in mare. A qualche miglio da Crotone, infatti, hanno visto una pinna emergere dal mare: “Pensavamo fosse uno squalo – racconta Gagliardi – e ci siamo avvicinati con la barca, ma quel pesce restava fermo lì. Quando ci siamo arrivati praticamente accanto abbiamo visto che era un pesce luna. In tanti anni che vado a mare non ne avevo mai visto uno”.

L’esemplare (mola mola), di circa 3 metri, se ne stava beato a prendere il sole. Questa è una delle sue caratteristiche principali: in inglese, infatti, viene chiamato sunfish, sia per la sua forma tonda, quanto per il fatto che durante le giornate di sole tende a salire alla superficie dell’acqua. I pesci luna sono i pesci ossei più pesanti e gli esemplari più grandi possono raggiungere un’altezza di 4,2 metri, 3 metri di lunghezza e circa 2.268 chilogrammi.

L’articolo Crotone, incontri ravvicinati con un pesce luna (Video) proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *