Pubblicato il

Cirò, al via dal 21 marzo le giornate dedicate a Lilio ed al calendario

Cirò, al via dal 21 marzo le giornate dedicate a Lilio ed al calendario

Dalla rievocazione storica alle decine di iniziative per diffondere la figura di Aloysius Lilio, riformatore del calendario. Questo è il progetto che sarò realizzato dal 21 al 24 marzo a Cirò dove si celebrerà la ...

Dalla rievocazione storica alle decine di iniziative per diffondere la figura di Aloysius Lilio, riformatore del calendario. Questo è il progetto che sarò realizzato dal 21 al 24 marzo a Cirò dove si celebrerà la ‘Giornata regionale del calendario’ in memoria di Aloysius Lilio, lo scienziato di Cirà che 437 anni realizzò la più importante riforma mondiale creando il calendario perfetto che è quello utilizzato in tutto il mondo conosciuto come calendario gregoriano in quanto fu promulgato da Papa Gregorio XIII. La ‘Giornata regionale del calendario’ è stata presentata alla Cittadella della Regione Calabria dall’assessore alla Cultura Maria Francesca Corigliano e dal sindaco di Cirò, Francesco Paletta. Presenti l’assessore comunale alla Cultura Francesco Mussuto ed il responsabile della comunicazione strategica dell’ente Lenin Montesanto.

La manifestazione, vincitrice di un bando regionale, alternerà eventi culturali, artistici, di spettacolo e di coinvolgimento del mondo della scuola“ Lilio è stato un grande personaggio che appartiene alla nostra storia ma che è attenzionato dal mondo scientifico internazionale sia nell’ambito della convegnistica che delle pubblicazioni. La quattro giorni che coinvolgerà anche il mondo della scuola- ha affermato l’assessore Corigliano- è di sicuro interesse per la idea complessiva che propone riguardo la valorizzazione di beni culturali di cui Cirò è particolarmente ricca”.

“Questo grande evento è una occasione importante per veicolare la promozione culturale del nostro Luigi Lilio, il riformatore del calendario gregoriano – ha affermato il sindaco di Cirò, Francesco Paletta-. La giornata regionale del calendario è indicata nel 21 di marzo, in coincidenza con l’equinozio di primavera; tuttavia, poiché intorno alla figura di Lilio intendiamo costruire un percorso anche turistico, decliniamo in quattro giornate consecutive”.Il sindaco Paletta ha sottolineato che nell’iniziativa è stato coinvolto il sindaco di Matera, Raffaello Di Ruggieri cui quest’anno andrà il Premio Luigi Lilio. Una iniziativa per collegare ilpersonaggio Lilio alla città Capitale della cultura 2019 ma anche perché l’istanza avanzata dall’amministrazione cirotana per ottenere che la riforma di Luigi Lilio che ha portato al Calendario perfetto venga riconosciuta dall’Unesco patrimonio immateriale dell’Umanità.

Aliysius Lilio

Questo il programma.

L’evento prenderà il via alle ore 16 di giovedì 21 marzo, con l’educational tour musicale alla scoperta dei graffiti realizzati dai writers selezionati per decorare le pareti degli edifici del borgo. Alle 18, si rinnoverà l’appuntamento tradizionale con la sfilata in abiti d’epoca de La tavola della biccherna, il dipinto, di autore sconosciuto, che rappresenta Gregorio XIII che, assiso in trono, presiede la commissione del Calendario.

Il terroir di Luigi Lilio per un menù della storia è il tema filo conduttore dei piatti e dei prodotti dell’identità e della memoria che sarà possibile degustare dalle 19,30. Venerdì 22 alle ore 9,30 si conoscerà il nome del vincitore dell’edizione 2019 del Concorso di Poesie. Il calendario perfetto di Luigi Lilio. Marcatori identitari tra mito e scienza: da Filottete a Lilio è il titolo dell’incontro che alle ore 10,30 sarà ospitato nella sala consiliare, all’interno del Palazzo di Città, nel Centro Storico. Nel corso dell’incontro sarà mostrato il clip promozionale Cirò destinazione turistica.

Sabato 23, alle ore18 in Piazza Stefano Pugliese, si terrà la premiazione del concorso Writers per l’identità e lo spirito dei luoghi. A seguire, sarà consegnato il premio Luigi Lilio 20219 al Primo Cittadino di Matera, Raffaello De Ruggeri. All’evento partecipano l’astrologo di RAI 1 Juppiter, la giornalista del TG1 Susanna Petruni e la conduttrice di RAI 2 Roberta Morise. Domenica 24 alle 18.30, il teatro Filottete, in località Cappella ospiterà il musical ‘La regola del tempo’ a cura dell’associazione musicale Vivaldi, che vedrà protagonisti anche il tenore Federico Veltri, l’attore Francesco Castiglione, le musiche e la regia del maestro Francesco Perri.

L’articolo Cirò, al via dal 21 marzo le giornate dedicate a Lilio ed al calendario proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *