Pubblicato il

Simy aggancia Deflorio a quota 54 al comando dei bomber di tutti i tempi rossoblù: l’unica nota lieta di Bergamo

Quel pallonetto morbido aveva illuso il Crotone, risollevatosi a metà primo tempo. Poi è stato travolto dagli eventi, affogato dalla furia di un’Atalanta che ha lasciato soltanto le briciole. E la prodezza di Simy resta dunque ...

Quel pallonetto morbido aveva illuso il Crotone, risollevatosi a metà primo tempo. Poi è stato travolto dagli eventi, affogato dalla furia di un’Atalanta che ha lasciato soltanto le briciole. E la prodezza di Simy resta dunque ...

Quel pallonetto morbido aveva illuso il Crotone, risollevatosi a metà primo tempo. Poi è stato travolto dagli eventi, affogato dalla furia di un’Atalanta che ha lasciato soltanto le briciole. E la prodezza di Simy resta dunque fine a se stessa, la numero 8 del suo campionato, la 54 della carriera in rossoblù. Numero che gli permette di agguantare al comando della classifica di tutti i tempi Andrea Deflorio, unica nota lieta di una serata da dimenticare.

Un traguardo importante per il nigeriano, arrivato però in una notte amara: fanno 18 complessivi in serie A, 34 in serie B e 2 in Coppa Italia. Numeri che potrebbe anche impreziosire nel corso del finale di questa stagione arricchendo la sua personale bacheca, mentre quella del Crotone rischia di essere ormai compromessa.

L’articolo Simy aggancia Deflorio a quota 54 al comando dei bomber di tutti i tempi rossoblù: l’unica nota lieta di Bergamo proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *