Pubblicato il

Caso Chievo, Gianni Vrenna furioso: “Se fosse capitato a noi ci avrebbero radiato”

Caso Chievo, Gianni Vrenna furioso: “Se fosse capitato a noi ci avrebbero radiato”

“Se ci fossimo trovati noi al posto del Chievo, ci avrebbero radiato e messo anche le manette. Altro che improcedibilità”. Gianni Vrenna è ancora provato, quella sentenza che puzza tanto di decisione politica è dura da digerire. E il massimo dirigente non riesce proprio a mandarla giù: “Verrebbe voglia di lasciare perdere, perchè certe cose sono davvero inaccettabili”.

L’intervista integrale sull’edizione de ‘il Crotonese’ in edicola venerdì 27 luglio ed acquistabile online.

L’articolo Caso Chievo, Gianni Vrenna furioso: “Se fosse capitato a noi ci avrebbero radiato” proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *