Pubblicato il

Cirò Marina, omicidio Carruccio: fermato il presunto assassino

CIRO’ MARINA – Svolta nell’omicidio di Pasquale Carruccio. I Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un uomo di 39 anni, Vincenzo Malena, di Cirò Marina, ritenuto ...

CIRO’ MARINA – Svolta nell’omicidio di Pasquale Carruccio. I Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un uomo di 39 anni, Vincenzo Malena, di Cirò Marina, ritenuto l’assassino del manovale di 44 anni ucciso lo scorso 10 dicembre con una coltellata a Cirò Marina. L’uomo fermato è di Cirò Marina, ma lavora presso un’attività commerciale di Crotone dove è stato rintracciato e bloccato poco dopo le 13 del 14 dicembre. Movente del delitto la gelosia per una donna con la quale Carruccio pare avesse intrapreso una relazione sentimentale.
A mettere i carabinieri sulle tracce dell’aggressore sono state le immagini di una telecamere dfi videosorveglianza che ha ripreso tutta la scena dell’aggressione a Carruccio permettendo ai militari di individuare un’automobile dalla quale la vittima era scesa prima di essere aggredito da Malena. Risalendo al proprietario dell’auto – denunciato in stato di libertà per favoreggiamento – i carabinieri hanno stretto il cerchio attorno all’aggressore. Trovata anche l’arma del delitto: un coltello da sub con una lama di 17 cm che era stato buttato in un tombino nei pressi del lungomare. Vincenzo Malena, interrogato fino a tarda sera, non ha confessato il delitto.
(Nella foto il presunto omicida appassionato di body building)

L’articolo Cirò Marina, omicidio Carruccio: fermato il presunto assassino proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *