Pubblicato il

Decreto sanità: sospesa a Crotone la continuità assistenziale pediatrica

CROTONE – Se da una parte il decreto Calabria permette l’acquisto di una nuova risonanza magnetica, dall’altro prevede  “un rigoroso sistema di controllo e contenimento preventivo della spesa aziendale temporalmente ...

CROTONE – Se da una parte il decreto Calabria permette l’acquisto di una nuova risonanza magnetica, dall’altro prevede “un rigoroso sistema di controllo e contenimento preventivo della spesa aziendale temporalmente limitato fino alla nomina del nuovo Commissario straordinario”. Proprio in base a questi paletti l’Asp di Crotone ha dovuto sospendere, temporaneamente, il servizio di Continuità Assistenziale Pediatrica, attivato nel maggio 2018 con durata di 12 mesi.

Si tratta del servizio che permetteva alle famiglie con bimbi in età pediatrica di avere l’assistenza anche nel week end. Un servizio che ha avuto un grande riscontro. La sospensione è stata annunciata dalla stessa azienda sanitaria che però annuncia di avere “in itinere l’attivazione delle Unità complesse cure primarie, struttura di assistenza multi professionale, dove è prevista l’erogazione di prestazioni sanitarie che coinvolgeranno, oltre ai medici di medicina generale, anche i pediatri di libera scelta”. Si informa inoltre che il management aziendale, entrati in carica gli organi gestionali di vertice, ha in programma la reiterazione del progetto giacché – come dimostrano le proficue attività svolte – si è rilevata la grande utilità dello stesso.

Sulla vicenda la Commissione Pari Opportunità del Comune di Crotone si è detta rammaricata per la decisione dell’Asp: “I genitori, nei week-end – scrive la presidente della Commissione, Maria Ruggiero – hanno potuto contare sulla professionalità e la disponibilità dei pediatri di famiglia, riducendo drasticamente quelle “corse” in ospedale che ogni mamma conosce bene. Ci auguriamo dunque che come accadde nel 2018, anche in quest’anno si possa trovare il modo di proseguire questa attività. Invitiamo chi di competenza, dunque, ad andare incontro alle necessità dei genitori e dei piccoli pazienti. La Commissione si impegnerà a fornire tutto il supporto possibile”.

L’articolo Decreto sanità: sospesa a Crotone la continuità assistenziale pediatrica proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *