Pubblicato il

Scossa di terremoto 3.9 nel mare al largo di Crotone

CROTONE – Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita distintamente dalla popolazione crotonese questa mattina. Il sisma è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 7.58 del 31 ottobre: ...

CROTONE – Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita distintamente dalla popolazione crotonese questa mattina. Il sisma è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 7.58 del 31 ottobre: la potenza del sisma è stata di magnitudo 3.9 con epicentro nel mare al oltre 40 km dalla costa di Isola Capo Rizzuto.

Nel mese di ottobre sono state diverse le scosse sismiche registrate in Calabria e nel crotonese. La più forte è stata quella del 15 ottobre avvenuta, magnitudo 3.9, alla foce del Neto che ha causato anche la chiusura di scuole in diversi comuni, nei giorni successivi ci sono state diverse scosse di magnitudo più bassa. Il 7 ottobre, invece, ce n’era stata una del 4° grado con epicentro a Caraffa nel catanzarese. Una settimana fa, il 25 ottobre, invece una scossa di 4.4 gradi di magnitudo è avvenuta al largo di Scalea sulla costa tirrenica. Nel mese di agosto erano state quattro le scosse di lieve intensità registrate sulla costa crotonese.

L’articolo Scossa di terremoto 3.9 nel mare al largo di Crotone proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *