Pubblicato il

Coronavirus: sono 26 i casi positivi attivi nella provincia di Crotone

Coronavirus: sono 26 i casi positivi attivi nella provincia di Crotone

CROTONE – Le persone risultate positive al Coronavirus in Calabria sono 1.367 (+10 rispetto al 18 agosto). Cinque di queste sono nel territorio crotonese: si tratta di quattro migranti in isolamento al Cara di Isola Capo Rizzuto e del papà della bimba risultata contagiata nella giornata del 18 agosto.

Nel territorio dell’Asp di Crotone sono complessivamente 26 le persone attualmente positive al coronavirus. Il dato si evince dal bollettino della situazione epidemiologica diffuso dall’azienda sanitaria mercoledì 19 agosto. Diciassette pazienti covid sono migranti, tutti asintomatici, posti in isolamento al Cara di Isola Capo Rizzuto; altre due persone che hanno contratto il virus non sono residenti nel crotonese ma sono in sorveglianza attiva nel territorio dell’Asp. Gli altri sette casi positivi sono due persone di Crotone (di cui uno sintomatico), due di San Mauro Marchesato (la bambina di due anni ed il papà), e tre di Strongoli (di cui uno sintomatico. Non ci sono ricoveri in ospedale, tutti i pazienti sono seguiti dalla squadre Usca. Non ci sono casi positivi in altri comuni.

I soggetti posti in isolamento domiciliare (rientri da estero o contatti con persone positive al virus) sono 35 di cui 17 sono migranti che si trovano al Centro di accoglienza. Nella giornata del 19 agosto sono stati disposti 106 tamponi; complessivamente l’Asp di Crotone ne ha eseguiti da inizio pandemia 5.392. In totale i casi positivi nel crotonese dall’inizio dell’emergenza sono 149. Di seguito il bollettino dell’Asp di Crotone.

L’articolo Coronavirus: sono 26 i casi positivi attivi nella provincia di Crotone proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *