Pubblicato il

Controlli della polizia locale di Crotone su abusi edilizi e deiezioni canine

CROTONE – Rispetto della città e delle regole. Comincia anche un questo settore una nuova era a Crotone dove nella giornata del 16 ottobre la polizia locale ha multato i proprietari dei cani beccati senza il kit per la raccolta delle ...

CROTONE – Rispetto della città e delle regole. Comincia anche un questo settore una nuova era a Crotone dove nella giornata del 16 ottobre la polizia locale ha multato i proprietari dei cani beccati senza il kit per la raccolta delle deiezioni. Un problema quello del degrado della città che la nuova amministrazione comunale ha messo tra quelli da risolvere immediatamente. Già in questi giorni si vedono squadre di operai all’opera per la sistemazione del verde pubblico che era stato letteralmente abbandonato dalla gestione commissariale che non ha dato alcun input sul settore per gli interventi.

A proposito di regole, sempre la polizia locale è intervenuta in via Carducci ed ha sottoposto a sequestro di polizia giudiziaria una struttura in legno realizzata antistante l’ abitazione di M.R. che è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria, poiché non ha esibito alcun titolo autorizzativo di opera, peraltro posta in essere su suolo pubblico ed esattamente sul marciapiede.

Attendiamo ora che si cominci a sanzionare chi abbandona i rifiuti ingombranti in giro per la città ma anche che si facciano funzionare le isola ecologiche.

L’articolo Controlli della polizia locale di Crotone su abusi edilizi e deiezioni canine proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *