Pubblicato il

Centri commerciali chiusi nei weekend, martedì serrata di protesta

La Icom srl, società che gestisce i centri commerciali “Le Fontane di Catanzaro”, “I Portali di Corigliano Calabro”, “Le Spighe di Crotone”, “Le Vigne di Castrovillari” aderisce alla ...

La Icom srl, società che gestisce i centri commerciali “Le Fontane di Catanzaro”, “I Portali di Corigliano Calabro”, “Le Spighe di Crotone”, “Le Vigne di Castrovillari” aderisce alla manifestazione di protesta indetta dal Consiglio nazionale dei centri commerciali e dalle maggiori associazioni di settore.

Gli avvenimenti delle ultime settimane, e in particolare l’emanazione del Decreto Riaperture approvato il 21 aprile u.s, obbliga l’industria a dare una risposta forte. La decisione di lasciare chiusi i centri commerciali nei week end, festivi e prefestivi è una decisione incomprensibile, considerando che i centri commerciali sono tra i luoghi più sicuri avendo messo in campo le misure necessarie a garantire la salvaguardia dei propri dipendenti e clienti.

L’iniziativa si svolgerà martedì 11 maggio alle ore 11.00 e consisterà nell’abbassamento delle saracinesche dei negozi del Centro per pochi minuti.

Una chiusura simbolica – spiega una nota della Icom – per far comprendere alle istituzioni che il settore, composto da oltre 36.000 negozi e 800.000 lavoratori in Italia, vuole ripartire al più presto.

L’articolo Centri commerciali chiusi nei weekend, martedì serrata di protesta proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *