Pubblicato il

Finanziato progetto per tre nuove rotatorie agli incroci più pericolosi di Crotone

CROTONE – Tre nuove rotatorie per migliorare la sicurezza stradale in città. Il Comune di Crotone ha ottenuto 822 mila euro classificandosi al 6° posto della graduatoria regionale per la concessione di contributi per interventi ...

CROTONE – Tre nuove rotatorie per migliorare la sicurezza stradale in città. Il Comune di Crotone ha ottenuto 822 mila euro classificandosi al 6° posto della graduatoria regionale per la concessione di contributi per interventi sulla viabilità con un progetto che mira alla riduzione delle criticità delle infrastrutture stradali direttamente correlate agli eventi incidentali e alla riduzione dei fattori di potenziale pericolo.

La notizia è stata data dall’assessore ai Lavori Pubblici Ugo Carvelli. L’intervento, dell’importo di 822.679 euro, prevede la realizzazione di tre rotatorie.

La prima tra via Giovanni Paolo II e via Gioacchino Da Fiore, la seconda all’incrocio tra via Falcone e Borsellino e via Morelli (in sostituzione di un impianto semaforico ormai fuori uso), e la terza lungo via Gioacchino da Fiore all’altezza della parrocchia dei Santi Cosma e Damiano (anche qui in sostituzione di un impianto semaforico non più funzionante). Previsto anche il recupero e l’ammodernamento del capitale infrastrutturale esistente mediante la realizzazione di attraversamenti in sicurezza lungo le arterie principali di accesso al centro città.

L’articolo Finanziato progetto per tre nuove rotatorie agli incroci più pericolosi di Crotone proviene da Il Crotonese.

___asset_placeholder_0___ ___asset_placeholder_1___

___asset_placeholder_2___

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *